Antagonisti
Supplemento per Mondo di Tenebra

Image

Edito da: White Wolf
Distribuito da: 25 Edition
Lingua: Italiano
Pubblicato nel: Giugno 2005
Pagine e Rilegatura: 132 pagine, hard covered
Prezzo: 24.95 euro

“Persone che si incontrano per strada, si danno in segreto a operazioni di Magia Nera, si legano agli Spiriti delle Tenebre, per soddisfare il loro desiderio di ambizione, di odio, per fare – in una parola – il Male”
Boys, Le satanisme et la magie

Da tempo attendevo la pubblicazione in italiano di questo bellissimo volume. Antagonisti, infatti, non va considerato semplicemente come un supplemento per Mondo di Tenebra, bensì come un capito a sé stante. La forza di questo manuale sta nella sua versatilità, il libro ci offre una serie di degni avversari per i nostri personaggi ma non si limita solo a questo, ci presenta tutta una serie di nuovi spunti per la creazione di storie acide ed orrorifiche ed anche per lo sviluppo dei nostri personaggi. In poco più di 130 pagine gli Autori hanno racchiuso un mondo tetro e mai banale, violento, sanguinario e popolato dai nostri peggiori incubi…un vero Mondo di Tenebra. Il testo usato in concerto con il manuale di base e con il supplemento Storie di Fantasmi diventa la base per delle avventure “nere” degne del più ispirato Jodorowsky e del più sanguinario Rob Zombie; se invece preferite utilizzarlo per arricchire le vostre storie di Vampiri, di Licantropi o di Maghi diventa un ricco piatto da cui attingere ispirazione.

-I morti viventi

“Invoca le forze della Tavola dell’unione, seguendo il supremo rituale del Pentagramma, con lo spirito attivo ed il passivo”
Ritual for Invisibility

Il primo capitolo del volume è dedicato ai morti viventi: zombi, infusi, revenant, invasori e vampiri. Gli zombi sembrano spuntati da un film di Romero, creature istintive ed affamate che si muovono in branco a caccia…dei vostri personaggi!!! E’ estremamente curata la creazione degli zombi, la descrizione e l’utilizzo di questi corpi senza più vita. Ad affiancare queste simpatiche creature ci sono gli infusi, ovvero dei “composti” formati dai pezzi di vari cadaveri e poi rianimati. Non serve soffermarci sull’effetto scenico e narrativo che scaturisce dalla presentazione di uno di questi “cosi”, del resto lo fa già il manuale. Per chi volesse incontrare degli anti-eroi romantici e decadenti il manuale ci presenta i revenant; sinceramente penso sia superfluo anche solo parlarne, del resto se qualcuno non avesse visto il film “Il Corvo” le mie parole non sarebbero sufficienti a descrivere la poesia del ritorno. Gli invasori sono spiriti che si manifestano possedendo corpi umani e per quanto riguarda i vampiri…cos’altro volete sapere?

-Bisogno di vendetta

“Intanto preparerai una croce su cui immolarla”
Crowley

Il secondo capitolo, a mio avviso il più interessante, è totalmente dedicato ai cacciatori, alle loro motivazioni, organizzazioni e capacità. Se ricordate il vecchio Hunter non potete non appassionarvi a questa revisione del mondo dei cacciatori. Purtroppo sono presentati in un modo meno completo, del resto non hanno una linea editoriale dedicata, ma sicuramente le pagine spese per loro sono più che sufficienti per inserirli nelle vostre storie. In queste pagine vengono spiegate le linee guida essenziali per creare un gruppo di cacciatori, da come vengono arruolati alle strategie che usano nello loro guerra. Il capitolo si conclude con una serie di personaggi pronti per arricchire la vostra narrazione.

-Il buono ed il cattivo

“Quando ricordiamo che Daath è situato nel punto in cui l’Abisso riseca il Pilastro Mediano, e che in cima al Pilastro Mediano c’è il Sentiero della Freccia…”
Dion Fortune, The Mystical Qabalah

Siamo arrivati al terzo capitolo, dopo i cacciatori vengono presentati i cultisti, personaggi classici dell’horror contemporaneo anche se mutuati dalla produzione di Lovecraft. Nell’ottica del WoD i culti sono un fedele punto di riferimento per intrecciare a dismisura la storia, infatti sono semplici da inserire, danno un forte impatto narrativo e, a seconda delle necessità del narratore, possono essere più o meno facili da affrontare. Le pagine dedicate ai culti sono dense di notizie e spunti. Vengono presentati culti assolutamente differenti tra di loro e personaggi pregenerati originali ed intriganti. Spettacolare la parte dedicata al lavaggio del cervello ed alla descrizione delle gerarchie interne ai culti.

-La forma della paura

“Perché io sono la prima e l’ultima, l’onorata e l’odiata, la prostituta e la santa”
Nag Hammadi 6,2

Il quinto ed ultimo capitolo di Antagonisti racchiude le meccaniche di creazione e gestione del mostro, idee di ambientazione e spunti per avventure. Per i narratori più giovani è un punto di riferimento centrale per l’utilizzo di queste creature, i narratori più smaliziati potranno regalare forti emozioni ai giocatori introducendo esseri come la Bestia di Betlemme, la Fame e gli altri mostri presentati in queste ultime pagine.

-Conclusioni

“Il Principe delle Tenebre è un galantuomo”
Shakespeare, King Lear

Antagonisti è un supplemento fondamentale per giocare il Mondo di Tenebra, è un testo ricco di informazioni e spunti, presenta a giocatori e narratori le creature che popolano le notti dei nostri incubi trasformando i lettori in veri esperti di zoologia notturna…il libro si presenta nel migliore dei modi grazie alla copertina di Becky Jollensten ed alle immagini interne di Sam Araya, Talon, Cole. L’impaginazione impeccabile e la traduzione praticamente perfetta ci fanno apprezzare il lavoro della 25 Edition. Il prezzo – 24,95 € – è in allineato con le precedenti edizioni ed è in ottimo rapporto col valore del prodotto. Antagonisti, in conclusione, è un testo completo, adatto a riempire di nuovi elementi le avventure ambientate nel WoD, utile per i neofiti e divertente per i più esperti. Ennesima ottima uscita per la serie del Mondo di Tenebra.

Voto: 7,5
Sito ufficiale: http://www.25edition.it
Recensore: kirlian
Scrivi al recensore : kirlian79@gmail.com

   

A proposito dell'autore

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.