Uomini e Vermi di Ernesto Troncellito

Edito da: Rose And Poison
Lingua: Italiano
Sito web: www.roseandpoison.com/uominievermi.html
Pagine e Rilegatura: 88 pagine /Brossurato con copertina morbida/bianco e nero
Prezzo: 14,90 euro

Due cose distinguono Uomini e Vermi da molti altri giochi di ruolo: è un gioco di ruolo italiano ed ha un tema noir. Interpreterete un uomo d’onore e sarete costretti a prendere dure decisioni, compiere azioni estreme per proteggere e promuovere il bene della vostra famiglia o cartello criminale.
Un Uomo d’Onore è un personaggio che si muove sul bordo del baratro della perdizione e si aggrappa a valori, codici d’onore per dare un senso alle proprie azioni e giustificarle come necesarie all’ordine delle cose. La tipologia di personaggi e situazioni proposte sono perciò quelle de “il Padrino”, “Romanzo criminale”, “I soliti sospetti”.
“Uomini e Vermi” è stato vincitore del Concorso di GDRItalia nella sua prima edizione.

Presentazione e Grafica.
La copertina è molto in tono con il tema trattato. Qualcuno si sta liberando di una persona scomoda la notte. Forse un po’ troppo scura perché da lontano ho faticato a riconoscere la scena. Logo molto bello e con stile. La quarta di copertina riporta una efficace presentazione contornata da giornali che raccomandano scherzosamente il gioco.
La grafica esterna è globalmente buona.
L’interno stupisce. Il layout delle pagine interne è molto bello. Le illustrazioni sono mediamente molto gradevoli e ben in tema. Il risultato complessivo è molto buono e ricorda per impostazione le produzioni della White Wolf prima del nuovo MdT.

Contenuti
Il manuale presenta il gioco in modo scorrevole ed efficace. Io stesso non sono un fan hardcore del genere ma la lettura mi ha dato tutti gli strumenti necessari per entrare nella giusta mentalità. L’autore fa un buon lavoro di spiegare la natura di questo genere e non mancano spunti per avventure. Vengono esplorati tutti gli aspetti che possono essere oggetto di considerazione durante lo svolgimento di una campagna di gioco.

Ambientazione
Non viene proposta un’ambientazione specifica ma vengono forniti efficaci suggerimenti per ambientare le storie in qualunque contesto (in tema ovviamente) incluso quello storico, anche se la parte dedicata alle armi ne tratta di mediamente moderne. Nell’ultima sezione del manuale viene proposta una ambientazione newyorkese completa di tutti i dettagli da usare come luogo di partenza o ispirazione per organizzare le proprie, ed infine un’avventura ambientata nella stessa da usare anch’essa come punto di partenza per future storie.

Regole
Le regole sono semplici quanto basta ed efficaci. Essenzialmente si tratta della somma di caratteristica + Abilità + modificatori negativi/positivi contro una certa difficoltà. Poi si alancia una moneta (Sì proprio una moneta!) e il riultato della moneta modifica il totale contro la difficoltà. Testa +3, croce -1. Questo vuole essere un incentivo per il giocatore a cercare di avvantaggiarsi dei modificatori situazionali. Ad esempio preparare per bene piani e avvantaggiarsi di ripari nelle sparatorie. Questo contribuisce al realismo. Le regole infatti non supportano un approccio a viso aperto o comunque tipo diretto a sfonda porte. L’enfasi invece è l’interpretazione, difatti il personaggio non solo ha le caratteristiche e abilità canoniche di ogni gioco di ruolo ma viene anche gestito spiritualmente e mentalmente attraverso i suoi peccati, misurati con il suo punteggio di Perdizione. Il personaggio è anche chiamato a definire i limiti del personaggio, il suo codice di onore, cose che violare non farebbero altro che dannarlo ulteriormente.
Le regole quindi supportano l’evoluzione spirituale del personaggio ed è questo uno dei temi centrali del gioco.

Conclusioni
Il rapporto qualità prezzo è secondo me positivo. Ottima grafica e un ottimo sistema di regole per iniziare a giocare in un genere così poco esplorato. L’argomento trattato è impegnativo. Sebbene si tratti di una forma romanzata (si interpretano Uomini di onore, mica criminali qualunque!) i temi trattati sono forti e richiedono coinvolgimento emotivo da parte dei partecipanti.
Per concludere: un ottimo prodotto, innovativo nel tema, coinvolgente che consiglio a tutti gli amanti del genere.

   



A proposito dell'autore

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.