Parliamo di un altro GdR tutto italiano che potremo trovare nei prossimi giorni a Lucca Games: Mini Bullets.

Conosciamo questo titolo direttamente dalle parole dei suoi autori:

“Il forza 4 dei Gdr”, così qualcuno ha definito Mini Bullets, un gioco nato per partite one shot o per brevi campagne da una manciate di sessioni. Questo lo scopo iniziale di Mini Bullets, ma niente vi vieta di giocare campagne lunghe come in qualsiasi altro GdR!

I personaggi

Per il particolare concept con cui è nato Mini Bullets, il personaggio che potrete creare per rappresentarvi nelle avventure nel nostro fantasy western, sarà fin da subito un personaggio a tutto tondo. Il vostro pistolero non dovrà passare dieci sessioni di gioco prima di essere in grado di centrare una moneta da cento passi ed il vostro gnomo potrà essere da subito il terrore dei tavoli di poker di tutto l’ovest! Con un sistema semplice di punteggi da distribuire tra caratteristiche, abilità, pregi e difetti, in mezzora avrete il personaggio che sognavate!

Il sistema di gioco

Ogni tiro che dovrete fare si risolve nello stesso modo, così da rendere tutto il più semplice e veloce possibile, buttando un occhio anche al realismo. Un personaggio “medio” sarà in grado di compiere azioni in un campo in cui è addestrato senza troppi sforzi (in condizioni ottimali) e per rendere al massimo l’ambientazione abbiamo ideato un sistema di risoluzione dei tiri con il quale vi sembrerà ogni volta di scaricare la vostra fidata sei colpi su un bersaglio!

L’ambientazione

Il continente di Eriendia è la rivisitazione in chiave fantasy (ma non troppo) dell’America del 1872, popolata dai nativi elfi in lotta per la sopravvivenza della loro razza. Colonizzata dagli uomini e dalle altre razze del vecchio continente come i nani, arrivati a frotte alla notizia di ingenti giacimenti d’oro. Mentre gli orchi del Tecsico compiono continue scorribande in Vexas, i ranger cercano di far rispettare la legge in tutti i modi e sulle red hills, nel nord, si prepara una sanguinosa guerra con le tribù erinde per il controllo del territorio che nasconde il più grande giacimento di flogisto mai visto.

Scritto da Bottoni Fabio, Illustrato da Francesca Marina Costa, rilegato da Antonio Perinu, “mappato” da Manuel Spanò e pubblicato da Campano editore per l’associazione culturale La Luna nel Pozzo, vi aspettiamo allo stand A507 del padiglione Carducci di Lucca Comics & Games 2010.

Mini Bullets: 212 pagine formato A5 rilegato in pelle con logo marchiato a fuoco. Prezzo al pubblico 15€. Il manuale acquistato a Lucca comprende: manuale, mappa del continente di Eriendia formato A3 anticata a mano, 2 mini poster ed un segnalibro.

A proposito dell'autore

Lettori, aiutatemi. La redazione che dovrei coordinare, da oltre 10 anni mi tiene in ostaggio! Mi fa scherzi cattivi, sono vittima di bullismo e vengo preso a pizze quotidianamente! Non so a chi altro rivolgermi! Aiutatemi!

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata