Lo scorso mese parlavo di serie “scomparse” e mai concluse qui in Italia, citando tra gli esempi Leviathan di Scott Westerfeld, libro in cui i giovani protagonisti si muovono sullo scenario di una prima guerra mondiale riletta in chiave Steampunk; per molto tempo chi si è appassionato alle vicende ha aspettato l’uscita degli altri due volumi della trilogia, BehemothGoliath, senza avere notizie e perdendo man mano le speranze.

Un amico (grazie Mank!) mi ha fatto notare invece che la scorsa settimana è arrivato nelle librerie un volume comprensivo di tutti e tre i capitoli della saga, riuscendo così a concludere questo strano ciclo steampunk anche nel nostro paese.

Nonostante sia molto contento di essere riuscito a mettere le mani su questo libro, non riesco ad allontanare dalla mia mente una domanda: perchè, nonostante sia già in possesso del primo volume, ho dovuto comprare la trilogia senza poter invece scegliere il secondo e il terzo capitolo in versione singola? Strane scelte editoriali…

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata