Amici e amiche di GdrItalia, quella che segue è una breve lista dei maggiori cambiamenti inerenti le meccaniche di Exalted terza edizione, allo scopo di dare un’idea della direzione intrapresa dall’editore nella revisione di questo gioco…eccelso. La lista che segue non è destinata ad essere esaustiva o onnicomprensiva in quanto ad esempio non viene menzionato il ritorno dell’azione Difendere Altri con un lieve ritocco, ma mira a mostrare solo alcune delle novità più importanti che caratterizzano questa nuova fiammante edizione del gioco più sborone di sempre.

Sistema Base

  • La risoluzione delle azioni rimane una combinazione di Attributo + Abilità a cui vanno aggiunti dei modificatori, vengono quindi tirati i dadi per accumulare successi e i successi ottenuti vengono confrontati con il coefficiente di difficoltà dell’azione. Virtualmente tutto il sistema è modellato su tale meccanica ovvero un tiro di attributo + abilità contro una difficoltà oppure con un confronto di tiri di dadi esteso nel tempo
  • In caso di tiri contrapposti che risultano in parità, il giocatore che esegue/descrive la migliore acrobazia vince
  • I background sono scomparsi. sono stati rimpiazzati dai pregi (merits). I quali sono simili ai Background ma non hanno alcun punteggio che va da 1 a 5, ed oltre a funzionare grossomodo come i vecchi background possono anche essere utilizzati come vantaggi, come ad esempio “sfoderare la spada alla velocità della luce”, oppure mutazioni, o maestria in diverse lingue

Combattimento

  • Il combattimento utilizza i round invece dei tick (seconda edizione)
  • Il combattimento è basato sul tentativo di cogliere il controllo del momento di un combattimento, utilizzato questo vantaggio per sferrare un colpo decisivo. Molti attacchi non sono tesi a nuocere all’avversario ma a garantire al personaggio un maggior controllo del tempo di combattimento. Cogliere il giusto tempo nel tentativo di sferrare un colpo mortale è la giusta chiave di successo negli scontri in questa terza edizione
  • I personaggi senza prodigi possono effettuare un solo attacco per round, questo per rendere il combattimento molto più veloce che nella precedente edizione
  • Esistono pochi prodigi che permetto il multi-attacco, ma sono stati meticolosamente esaminati e bilanciati. Nessun attacco di questo tipo può essere “spammato” per evitare il rallentamento del combattimento
  • Non esiste più il combattimento di massa come sistema separato. I gruppi di esseri simili, combattenti classificati come “extra” ad esempio, vengono astratti in gruppi di battaglia, i quali possono combattere con lo stesso sistema di combattimento come chiunque altro. I gruppi di battaglia possono rappresentare qualsiasi cosa a partire da una dozzina di assassini ninja fino a migliaia di fanti pesanti d’elite del Reame

Risorse dei personaggi

  • Il recupero dell’essenza non dipende più dalle acrobazie. L’essenza invece viene recuperata ad una velocità fissa di 5 moti per round in combattimento e ad una velocità inferiore al di fuori del combattimento
  • La forza di volontà non può più essere recuperata effettuando acrobazie, questo la rende una risorsa molto più preziosa a dispetto delle precedenti edizioni
  • Sono previsti modi con cui un personaggio può guadagnare fino a 10 punti di forza di volontà, anche se i personaggi hanno una velocità di recupero inferiore
  • Oltre a ricevere punti esperienza al termine di ogni sessione, i giocatori avranno la possibilità di guadagnare dei “Punti Esperienza Solari” (ndr: Solar XP) i quali potranno essere spesi in vantaggi, stregonerie, arti marziali, attributi, abilità ed evocazioni

Per ora è tutto, nella prossima puntata analizzeremo : prodigi e magia, sistema sociale, personaggi del narratore ed equipaggiamento, rimanete sintonizzati su queste pagine per scoprire con noi la magia di Exalted terza edizione!

A proposito dell'autore

Presidente dell'associazione culturale "GdrItalia" scopre il gioco di ruolo nel 1989 e da quel momento è scattato un colpo di fulmine che si rinnova ad ogni nuova sessione. Il suo gdr preferito è certamente il caro vecchio Martelli da Guerra, ma ama anche Exalted ed ogni tipo di gioco con cui poter creare una bella storia.

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.