Bentornati all’Italia che Gioca, la rubrica che vi mostra i risultati del nostro sondaggio, durato un anno, che ha raccolto le risposte di quasi 800 Giocatori.

Oggi andiamo avanti nella analisi dei risultati del sondaggio, esplorando un aspetto sul quale di solito c’é molta confusione. Quali sono le ragioni che vi spingono a comprare un gioco?

Se provate a chiedere un po’ in giro, le risposte sono assolutamente varie. C’è chi vi dice che compra per l’ambientazione, chi per il sistema, chi per entrambi, chi perché è un gioco nuiovo, chi perché è bello da vedere, chi perché risponde a certe astratte e concettuali imposizioni di design.

Ma questo vale per ognuno di noi, singolarmente. In media, cosa cercano i Giocatori quando acquistano un nuovo Gioco di Ruolo? Ci sono delle sorprese al riguardo:

Eh già… i risultati hanno sopreso anche noi. Ricordate che, nel sondaggio, la domanda qui sopra permetteva di scegliere tutte le opzioni che potevano influenzare l’acquisto, quindi nessun partecipante ha dovuto scegliere una opzione piuttosto che l’altra, ma poteva selezionare ogni cosa che gli interessasse. Qui sopra sono mostrati i totali delle diverse risposte. Se sarà interessante, potremmo anche decidere di calcolare alcune correlazioni statistiche tra le risposte (per esempio, se chi preferisce sistemi semplici è più propenso a collane di manuali piuttosto che a volumi singoli, o no).

Ma torniamo ai risultati. Cosa spinge a comprare?
Quello che fa la differenza più di ogni altra cosa è l’Ambientazione: il mondo di gioco. A seguire, la qualità vera e propria del manuale, seguito da un sistema di gioco semplice, regole dettagliate che coprano ogni situazione e una casa editrice presente. Seguono i manuali stand-alone, che non richiedono supplementi, il supporto online e sui media da parte della casa editrice, e infine le collane molto ampie di manuali e i giochi specificatamente focalizzati su una tematica, che faticano ad arrivano al 4% delle preferenze.

Come fare allora a creare un manuale di successo? Alcune scelte sono obbligate: l’ambientazione, un sistema di gioco semplice e funzionale e un bel manuale sono requisiti indispensabili. Tutto il resto è quasi altrettanto importante… ricordate che un 10% sulla tabella qui sopra non significa che solo ad un giocatore su dieci interessi questa cosa, ma che complessivamente quel fattore può smuovere il 10% dei compratori…

Insomma, voi che ne pensate? Siete d’accordo? Per voi quel che conta è altro? Fatecelo sapere qui sotto nei commenti!
E, per darvi qualche ulteriore spunto di riflessione, vi mostriamo anche i grafici omologhi che mostrano cosa cercano i Giocatori (di Ruolo) quando comprano rispettivamente Giochi da Tavolo e Giochi di Carte. Cliccate sulle immagini per vederle a dimensioni intere.

Giochi da Tavolo

Cosa cercano i giocatori quando acquistano Giochi da Tavolo?

Giochi Carte

Cosa cercano i Giocatori quando acquistano Giochi di Carte?

Per oggi è tutto.
Alla prossima settimana, quando parleremo di ex-Giocatori!

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.