Copertina-Destino-OscuroTitolo: Destino Oscuro – Manuale di regolamento rapido

Formato: A5, copertina morbida, bianco e nero

Pagine: 164

Prezzo: 12 euro

N.B.1 – In questo articolo vi parlerò della RI-edizione di Destino Oscuro, che mantiene lo stesso motore di gioco dell’edizione precedente, ma apportando notevolissimi miglioramenti! Per questo motivo, non vi parlerò di nuovo da capo delle meccaniche che non sono cambiate, in rete ci sono moltissime recensioni di questo sistema, anche qui su gdritalia. Quindi non ripeterò cose già note.

N.B.2 – L ‘autore, Luca de Marini, è un amico! Rischio quindi di essere poco obiettivo? No. Vi parlerò del manuale per quello che è. Se volete crederci, bene, continuate a leggere, altrimenti… fottesega 🙂

Ma ora iniziamo.
Per poter recensire questa ri-edizione di Destino Oscuro, devo fare qualche passo indietro e spiegarvi PERCHE‘ è nata questa nuova edizione.

Conobbi Destino Oscuro un paio di anni fa acquistando il manuale in fiera a Roma. DO-regolamentorapido1In quell’occasione presi il manuale base con il sistema di gioco e l’ambientazione Cielo Cremisi. Avevo sentito parlare online di questo gioco e avevo da qualche tempo conosciuto l’autore, ma non avevo ancora avuto modo di mettere le mani sul manuale.

Tornato a casa, inizio la lettura del manuale di base e… faccio fatica!
Non demordo e vado avanti… ma a un certo momento mi arrendo, prendo il manuale e lo metto nella mia libreria: lungo, prolisso, scritto in maniera confusionaria.

Passa un po’ di tempo e finalmente incontro l’autore di persona! Finalmente posso provare Destino Oscuro giocandolo con il suo creatore… e in pochi minuti il regolamento viene spiegato chiaramente e siamo pronti a giocare! La sessione di gioco inizia, va avanti, si sviluppa, e va tutto per il meglio!

In pochi minuti è stato chiaro il vero problema di Destino Oscuro: l’esposizione.
Utilizzo il termine generico “esposizione” perchè è sufficiente ampio a indicare problemi di varia natura: il testo della prima edizione aveva parecchi problemi:

• troppo prolisso, l’autore impiegava 3 pagine per dire quello che si poteva spiegare in maniera più schematica in poche righe!
• gli argomenti erano organizzati in maniera confusa. Spessa capitava di introdurre un argomento in un capitolo, approfondirlo in un altro e poi richiamarne delle varianti in un capitolo ancora differente.
• per molte situazioni venivano proposte varie opzioni di regole. Il senso era quello di dare ai giocatori la possibilità di utilizzare la regola più adatta al loro stile di gioco, ma di fatto si creava solamente confusione.

Ma il motore di gioco funzionava alla grande! Un vero peccato.

Questi feedback sono arrivati all’autore, sia attraverso le recensioni, sia attraverso delle piacevoli chiacchierate con gli appassionati.
In una situazione del genere, di fronte a un tale numero di critiche, posso dirvi per esperienza che il 90% degli autori italiani, si offende, la prende sul personale e si rifugia dietro a un “non avete capito niente”.
L’autore di Destino Oscuro invece no: si rimbocca le maniche, organizza una task force di persone pronte a criticare e dirgli in faccia, senza mezzi termini quello che non va, e si mette a scrivere una RI-edizione del gioco (occhio, non una nuova edizione, ma una RI-edizione in formato “manuale rapido“)!

Fast Forward fino al Play di Modena 2014: stand di Acchiappasogni

destino oscuro, manuale regolamento rapido

Quello che troviamo è un manuale in A5 da circa 160 pagine! Se pensate che la prima edizione del manuale era costituita da un manuale da 200 pagine in A4, è piuttosto semplice capire che il manuale è diventato più piccolo della metà di quello dell’edizione precedente! Ma i contenuti sono praticamente gli stessi!

I ragazzi di Acchiappasogni hanno fatto un lavoro enorme di riscrittura, riorganizzazione e revisione dei contenuti!

Innanzi tutto, è stato creato un handout che in sole 2 facciate, spiega tutte le meccaniche principali del gioco!

Tutte le regole sono state esposte in maniera più rapida, schematica e chiara.

Gli esempi sono stati riscritti per rendere l’esposizione più chiara.

Le regole inutilmente complesse sono state semplificate o addirittura eliminate.

I capitoli e gli argomenti sono stati riorganizzati in modo da accompagnare il giocatore attraverso tutte le fasi di gioco in maniera più razionale, senza costringere a continui salti da un capitolo all’altro del manuale. Tutto il manuale è stato corredato di box riassuntivi che ne rendono molto più comoda la consultazione rispetto all’edizione precedente.

Particolare attenzione è stata rivolta alla sezione sul combattimento e le arti marziali (tematica dominante di Destino Oscuro
sin dalla prima edizione) nell’ottica di trasformare le descrizioni dei giocatori, in meccaniche.

do-rapido-magiaUna vera novità è la creazione del capitolo sulla magia della Duplice Polarità. Si tratta di un sistema di magia piuttosto elastico che riproduce effetti che ricordano un po’ la “forza” di Star Wars, con il suo lato “di luce” e il suo “lato oscuro”. Il capitolo è stato comunque messo a disposizione in pdf sul sito ufficiale, in modo che potessero utilizzarlo anche tutti coloro che non hanno acquistato questa ri-edizione e vogliono usare queste regole con l’edizione originale estesa.

Spendiamo inoltre qualche parole sulle “regole opzionali“: nel manuale base originale di DO ce ne erano molte! Ad esempio c’erano diverse opzioni per gestire gli stati di salute dei personaggi. In questa riedizione invece no! Le regole opzionali sono state eliminate, quindi se volete utilizzarle, dovete comunque fare riferimento alla prima incarnazione di DO (quella da 200 pagine in a4 per capirci).

Ultimo dettaglio: sono state create delle nuove illustrazioni. Alcune decisamente molto belle. Il manuale conserva tuttavia una coerenza grafica con il materiale esteso.

In conclusione: Destino Oscuro ha sempre avuto delle meccaniche di gioco molto molto efficaci, ma fino ad ora queste erano “nascoste” dalla scarsa usabilità del manuale! Questa nuova edizione finalmente spazza via la maggior parte dei problemi che rendevano il manuale poco fruibile, poco comprensibile e ostico da memorizzare!

Specifico di nuovo che questo manuale non nasce per essere una nuova edizione, ne per sostituire completamente il manuale di base! Nasce per essere una riedizione in formato “manuale rapido”. Il fatto che io abbia detto che non nasce per sostituire il manuale base però potrebbe creare ulteriori incomprensioni: questa ri-edizione non è un manuale incompleto!

E’ possibilissimo giocare solamente con questa edizione rapida di Destino Oscuro (io, addirittura la preferisco di gran lunga all’edizione estesa). Tuttavia alcune cose che erano presenti nel manuale originale, non le troverete in questa ri-edizione rapida (regole opzionali in primis. Sono state poi “tagliate” varie scuole di arti marziali, ora ne sono presenti solo 2, mentre nel manuale base erano 7).

Il mio parere è che ci sia ancora margine di miglioramento, ma già da adesso, finalmente, ci troviamo davanti ad un ottimo manuale, sia nella forma, che nella sostanza!

 

La pagina del regolamento rapido sul sito ufficiale

La pagina facebook di Destino Oscuro

A proposito dell'autore

Lettori, aiutatemi. La redazione che dovrei coordinare, da oltre 10 anni mi tiene in ostaggio! Mi fa scherzi cattivi, sono vittima di bullismo e vengo preso a pizze quotidianamente! Non so a chi altro rivolgermi! Aiutatemi!

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.