No, non lui (magari)
Hal_9000

 

 

 

 

 

Bensì l’ultima frontiera della robotica, in Giappone stanno infatti già producendo gli esoscheletri lineari eccoli qua, pieni di led e lucine come piace tanto agli amanti del cyberpunk, gli manca solo qualche cromatura per essere perfetti:
hal-robotics

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Tutta questa storia sa di cyberpunk, partiamo dal nome dell’azienda: Cyberdyne, azienda fondata da un esperto di robotica, Yoshiyuki Sankai, ha passato questi ultimi anni a sviluppare una robot suit in grado di accompagnare i movimenti di chi la indossa e moltiplicarne la forza, l’obbiettivo è sia medicale, per aiutare chi non è in grado di camminare a riprendere ad essere autosufficiente, che industriale: progettare uno strumento che permette ad un uomo di sollevare il suo stesso peso senza sforzo potrebbe avere infinite applicazioni.
Ecco qua un video sulle applicazioni di questo nuovo esoscheletro che ormai da decenni è nell’immaginario fantascientifico:

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=2Ysb-Oko3Bg[/youtube]

Ecco il nostro spunto di avventura di oggi:
Cyberpunk
, la supercorporazione di turno sta sviluppando un nuovo tipo di esoscheletro lineare, è più agile, più resistente e più forte… ed è protettissimo, i PG devono riuscire a rubarne un prototipo, sul mercato nero può valere milioni se venduto al corporativo giusto.

Vampiri che dire… trasformiamo vampiri in un film della troma facendo inorridire ogni purista del gioco inserendo una pericolosa squadra di cacciatori robotizzati. Quel gioco non sarà mai più lo stesso (e ora che l’ho scritto temo per la mia incolumità)

Storie di immaginaria realtà: HAL
86%Punteggio totale
Voti lettori: (2 Voti)
86%

A proposito dell'autore

Lettori, aiutatemi. La redazione che dovrei coordinare, da oltre 10 anni mi tiene in ostaggio! Mi fa scherzi cattivi, sono vittima di bullismo e vengo preso a pizze quotidianamente! Non so a chi altro rivolgermi! Aiutatemi!

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.