Sono passati diciott’anni da quando Final Fantasy VII venne rilasciato su Playstation e ora, finalmente, pare sia in lavorazione il remake per PS4. Solo in seguito il gioco verrà rilasciato anche su altre piattaforme: si tratta per ora di un’esclusiva temporanea.

Square Enix ha annunciato la notizia durante la conferenza stampa di Sony all‘E3, dopo una giornata in cui le voci di corridoio non facevano che rincorrersi. “Prima su PlayStation”, si legge nel trailer, il che implica che sarà fuori per PC e Xbox One solo dopo qualche mese.

Final_Fantasy_VII

I fan degli RPG giapponesi hanno sempre sognato un remake di Final Fantasy VII da … beh, forse l’anno dopo il rilascio di Final Fantasy VII. In pratica, il remake di questa pietra miliare della storia videoludica era diventato una sorta di tormentone e scherzo di cattivo gusto continuo nei confronti dei fan.

Ogni volta che i tempi sembravano maturi, Square Enix se ne usciva con qualche nuova scusa e tutte le volte che in qualche intervista si è riusciti a porre la fatidica domanda: “a quando il remake del più meraviglioso JPRG della storia?”, i portavoce di Square hanno sempre risposto in modo elusivo.

Insomma, una situazione quasi surreale per i fan della serie! Ancora nessuna data d’uscita però. Square Enix ha da poco inviato un comunicato stampa ufficiale, annunciando che hanno “iniziato la produzione” del remake. Sembra insomma che non vedremo questo gioco ancora per un bel po’ di tempo.

LOS ANGELES (15 giugno 2015) – Alla Sony Computer Entertainment America LLC (SCEA) conferenza stampa E3, SQUARE ENIX® ha annunciato di aver avviato la produzione dio un completo remake di FINAL FANTASY® VII per il sistema di intrattenimento computerizzato PlayStation®4 .

A guidare lo sviluppo saranno i membri chiave del progetto originale, compreso il produttore Yoshinori Kitase, il direttore Tetsuya Nomura e lo Scenario Writer Kazushige Nojima.

Via Kotaku.

Final Fantasy VII, arriva il remake su PS4
86%Punteggio totale
Voti lettori: (4 Voti)
86%

A proposito dell'autore

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.