Soffitta-dei-giochi-finitoNET

Ben ritrovati a tutti quanti voi carissimi lettori! Oggi celebriamo il 150° articolo della rubrica Free To Play tornando un po’ alle origini: il gruppo degli Yonin, che nel tempo ha avuto qualche cambiamento all’interno del suo organico e di cui mi pare di aver capito che solo Hiro sia rimasto della vecchia leva, ha sfornato una nuova versione del loro gioco di ruolo dedicato a Naruto.

Se prima c’era solo Rasengan D20, di cui ho avuto modo di parlarvi qui, rimboccandosi le maniche e forti dei nuovi membri, gli Yonin hanno donato alla rete il nuovo regolamento di Naruto D12. Un cambio solo nel nome o anche di tutto il regolamento? Innanzitutto per chi non sa cos’è Naruto mi permetto di segnalargli la pagina wiki del manga, detto questo c’è da fare un’ulteriore specifica: il manga da cui il gioco trae completamente l’ambientazione è finito! Si la trama che si dipanava oramai da parecchi numeri (per un certo periodo sembrava che Naruto e One Piece volessero gareggiare entrambi per battere il record del nostrano Tex Willer 😀 ) è giunta anche in patria a un finale!

Il figlio di Naruto e Hinata

Allora questo dovrebbe essere il figlio di Naruto e di Hinata. Si i due si sposano… Una breve ricerca ha rivelato un sacco di malumori da parte dei fan del manga in questa scelta di coppia da parte dell’autore Kishimoto.

Ovviamente per motivi prettamente commerciali e di richieste del pubblico l’autore sta lavorando a un seguito, ma pronto a essere smentito dai fan della serie sembra che ci siano i figli dei protagonisti. Su questo particolare lo so basterebbe una ricerca su Google, ma il buon Vecchio Zio Conte De Mauris è un po’ pigro e lascio a voi martoriarmi nei commenti qui sotto su cos’è effettivamente il seguito! Diciamo che sono qui più per parlarvi di Naruto D12 e non su com’è finito il manga 😛

Innanzitutto la prima cosa che colpisce è il fatto che hanno completamente cambiato nome e tipo di dado. Per chi non li conoscesse gli Yonin sono soliti chiamare i Free To Play da loro creati specificando il dado che usa il loro regolamento. La loro carriera è iniziata con Rasengan D20, poi è stato annunciato la messa in cantiere di Zampakuto D20, ma ahimè il progetto non è mai arrivato a compimento altrimenti ve l’avrei segnalato nella rubrica,  One Piece D12 e infine questo Naruto D12. Attenzione però a questo giro il nuovo Team di lavoro ci ha riservato una sorpresa…

Creare i dadi per Naruto d12

I tre passaggi da effettuare!

Non si usa uno o più dadi da 12, ma bensì 12 dadi da 6 :O appositamente rielaborati. In sostanza per giocare a Naruto d12 per ogni giocatore dovrete avere 12d6 che siete “arcisicuri” di non usare più. Munitevi di pennarello nero indelebile e colorate tutte le facce dei vostri dadonzoli. Una volta asciutti seguite le istruzioni del manuale a pagina 5 avendo avuto cura però di stampare su carta rigida o lucida i simboli scaricati dal Forum a questo link e dopo averli ritagliati procedete a incollarli ognuno alla loro faccia corrispondente!

Se qualcuno di voi però ha cliccato su “questo link” sperando di scaricare le facce da mettere sui 12d6 che ha selezionato per il gran sacrificio c’è una brutta notizia per loro: dal 04/05/2015 Hiro ha lasciato questo link con un laconico coming soon e quindi ciccia i vostri dadi non potranno ancora essere personalizzati come si può vedere nell’immagine qui a fianco.

Perfetto per l’ambientazione basta leggere il manga per conoscerla o vedere l’anime, ma per il regolamento come si fa? Cioè si può giocare a Naruto D12 anche senza personalizzare i 12d6?

Si però bisogna concordate con tutto il gruppo a quale faccia assegnare i simboli, produrre una tabella e metterla a disposizione del gruppo. Sappiate però che in Naruto D12 ci sono due tipologie di dadi: 10d6 sono chiamati i dadi generici e hanno su ogni faccia uno dei loghi dei villaggi conosciuti di Ninja: Foglia, Sabbia, Acqua, Roccia, Nuvola più il simbolo del Vortice. Questi dadi danno successo solo quando finendo di rotolare danno il simbolo della Foglia (il villaggio di Naruto) o quello del Vortice.

E gli altri simboli a che servono?

Ecco ehm se durante l’uso di un potere basato sulla roccia ci sono più simboli rappresentanti il villaggio della Roccia allora quel potere sarà più facile da attivare, ma attenzione: questa regola vale solo laddove sia ben specificato! Sostanzialmente quindi in un tiro normale gli altri simboli oltre a Foglia e Vortice non rappresentano ne successi ne insuccessi. Servono a dare colore al gioco. Però attenzione badate bene c’è ancora una seconda parte di dadi chiamati Dadi Tao composti dagli ultimi due dadi rimasti dal pool dei 12d6.

I Dadi Tao si compongono in questo modo:

  • Il dado Yang (Tao Positivo) ha le seguenti facce: Grigio = 0 successi; Bianco = 2 Successi; Yang = 1 Successo; Yin = Malus di 1 Successo;
  • Il dado Yin (Tao Negativo) ha le seguenti facce: Grigio = 0 successi; Nero = 2 Successi; Yang = Malus di 1 Successo; Yin = 1 Successo.

Al momento non ci è dato sapere però quale faccia di questi dadi sia ripetuta, pertanto così a naso mi verrebbe da dire che sia il Grigio, ma qui spero in un intervento diretto degli autori. Questa purtroppo è una grave pecca per un gioco che è di pubblico dominio e che è aperto alla collaborazione degli utenti! La mancanza di queste informazioni e di questo materiale, se viene inventato dagli utenti finali rischia di dare una percezione falsata del lavoro degli Yonin. Mi spiego meglio: se il gioco è pensato per avere nei dadi Tao 2 Yin 2 Yang per dado, e tutte le altre facce a 1, mettere due Bianchi o altre combinazioni non previste costringerebbe a dover riequilibrare tutto il lavoro già fatto al master che prende in mano questo materiale! Insomma una cosa non da poco…

Ok mettiamo che mi arrangio e sistemo io tutto l’ambaradan l’interazione col resto del mondo com’è regolamentata?

Una bella bomba carta!

Ecco un ottimo esempio di manipolazione ninja: un kunai (coltello ninja per i profani) con una bomba carta che sta per esplodere.

In pratica il gioco funziona in questo modo si lanciano:

Valore in d6 della Caratteristica + Valore dell’Abilità in d6 + i 2 Dadi Tao

Questa somma indica quanti dadi del pool si lanciano. Se un Ninja vuole scassinare una serratura e in Agilità ha 3 e in Scassinare 2 tirerà quindi 5 dadi generici e aggiungerci i 2 dadi Tao tirando così ben 7 dei 12 dadi in vostro possesso.

Il calcolo poi è semplice: Foglia + Vortice = 1 Successo poi si calcolano o si sottraggono gli eventuali risultati dei dadi Tao. Più successi si ottengono meglio è riuscita l’azione. Ovviamente ci si può aiutare tra personaggi e il tiro può essere ripetuto. Il Master da manuale avrà una tabella con delle difficoltà e degli esempi a cui assegnare di volta in volta ai suoi giocatori. Insomma al di là dei dadi speciali un normale conteggio di successi in cui “vince” chi ne fa di più.

Il manuale è impostato molto bene: sia a livello grafico che di impaginazione. Anche se ancora a oggi il testo non è giustificato, il che rende l’armonia del tutto un po’ sballata, c’è da dire però che ci sono intere sezioni che aiutano e introducono sia i neofiti che quelli esperti al cos’è un gdr. Altre invece spiegano qual’è il ruolo del master e come creare le quest. Su queste ultime due non vorrei sbagliarmi, ma il tono di quei paragrafi mi ricorda molto le parti che ho consegnato a Hiro io stesso al tempo in cui collaborai sotto il nome dell’avatar Pain Uzumaki 😛 , di forumfree, per One Piece d12 in data 20/04/2012 😀 [Edit: Si confermo ho dato un occhio ai pdf che ho passato a Hiro su One Piece d12 e salvo l’adeguamento al mondo di Naruto sono praticamente quelli! Grazie Hiro per usare ancora quei documenti!].

Il gioco è bello, migliore e anche di molto della vecchia versione col d20, inoltre il fatto che sia finalmente finito anche il manga, almeno il filone principale, ha aiutato di molto probabilmente fissare il tutto in modo definitivo. Peccato solo per la pecca dei dadi che rovina purtroppo un gioco veramente interessante per chi adora il fumetto di Naruto. Sperando di poter vedere al più presto le dovute modifiche vi saluto e vi rimando alla prossima settimana! Buon Week End e Buon Gioco!

Free To Play della Settimana: Naruto D12
65%Punteggio totale
Voti lettori: (10 Voti)
65%

A proposito dell'autore

Presidente dell'Associazione Ludica Oltretempo di Castelnuovo Rangone (Mo). A tempo perso gli piace giocare e provare un po' tutti i giochi di ruolo, anche se preferisce quelli italiani. Nel suo passato ha praticato anche un po' di sport quali nuoto, scherma medievale, e ovviamente anche "soffi air"...

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.