Già nel 2006, la Moongose Publishing aveva deciso di investire gran parte delle sue energie nel rilancio di Runequest. Venne infatti pubblicata – in quell’anno – un’edizione rivista ed aggiornata del celeberrimo gioco fantasy, a cui presto seguirono una lunghissima serie di manuali d’espansione  e vari fortunati spin-off.

Da pochi giorni ha, invece, visto la luce Runequest II, un manuale che punta a migliorare, snellire e semplificare il sistema di gioco, mantenendone il flavour tipico. Apprendiamo, infatti, che la creazione del personaggio è stata corretta, enfatizzando la parte interpretative e lo spazio del background; questa nuova edizione si è anche cimentata in modifiche, a prima vista, assai audaci: l’intero sistema delle abilità (chiave di volta di Runequest) è stato ritoccato e raffinato sin dalle sue fondamenta.

Il combattimento ha subito cambi drastici e sono state introdotte delle Manovre per renderlo maggiormente epico e movimentato.  Anche la magia e i Culti hanno “subito” la medesima sorte: la Magia Comune (disponibile a tutti) sostituirà la Magia delle Rune; la Magia Divina enfatizzerà il legame del personaggio col proprio Dio, mentre la Stregoneria sottolinerà la natura del suo fruitore. La Magia Spirituale (Spirit Magic) è stata completamente riscritta, nel tentativo di renderla più dinamica e semplice.

I Culti non saranno più una scappatoia per avere magia e allenamento a basso prezzo; comporteranno un ampio e sentito legame spirituale e l’obbedienza a un certo codice di regole.

Pur mantenendo, fondamentalmente, lo stesso nucleo di regole e concetti che hanno da sempre caratterizzato Runequest, quest’edizione sembrerebbe voler dare una certa ventata di nuovo.

Il manuale è stato recentemente (il 1 Gennaio 2010) pubblicato in pelle e ha un numero complessivo di 200 pagine. E’ venduto a 25,00£ (circa 28,00€).

Alla pagina ufficiale del manuale, è possibile trovare ogni sorta di informazione sul gioco e scaricare alcune preview gratuite.

A proposito dell'autore

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.