Dopo aver acquisito i diritti della linea editoriale di Pathfinder, il gioco di ruolo che, di fatto, ha sostituito D&D in tutte le classifiche di vendite nel 2011, Giochi Uniti ci presenta ora il suo piano editoriale per i prossimi sei mesi di questa importante linea di prodotti.

Vi riportiamo le parti salienti del comunicato:

La produzione inizierà con la ristampa del Manuale di Gioco in una versione riveduta e corretta e dello Schermo del Game Master, entrambi esauriti da tempo.

E’ da poco terminata la localizzazione del Set Introduttivo per Pathfinder, ricca e colorata scatola base perfetta per introdurre qualsiasi neofita nel mondo di questo gioco di ruolo. Tempi produttivi permettendo, il Set Introduttivo entrerà in distribuzione nel mese di aprile. Sono in lavorazione anche il Secondo Bestiario e l’Atlante del Mare Interno, manuale d’ambientazione necessario per costruire le vostre prossime campagne ed avventure. Inoltre continueranno le pubblicazioni delle Saghe di Pathfinder, là dove erano state interrotte, ovvero con le Saghe del Concilio dei Ladri e successivamente con Carrion Crown. Le pubblicazioni delle Saghe di Pathfinder riprenderanno a febbraio e continueranno con cadenza bimestrale per tutto l’anno.

Insomma, oltre alle attese ristampe del Manuale Base e dello Schermo, Giochi Uniti in sei mesi si sta impegnando a portare sulle nostre tavole due manuali importanti come il Secondo Bestiario e L’Atlante del Mare Interno, la Scatola Base, che forse non interesserà a tutti i “vecchi” giocatori, ma potrebbe avvicinare al gioco molti neofiti e, inoltre contiene materiale sicuramente interessante anche per chi già gioca a Pathfinder da tempo, come le bellissime miniature.
Inoltre sembra che Giochi Uniti voglia dare una continuità regolare alle uscite utilizzando le Saghe come appuntamento bimestrale.

Un impegno davvero grosso non c’è che dire.

Ma le novità non sono finite qui. Infatti Giochi Uniti, ci informa che vuole seguire in tutto l’esempio dell’editore americano Paizo e prevederà specifiche forme di Abbonamento per le sue uscite di Pathfinder per gli appassionati come avviene negli Stati Uniti ad opera di Paizo e, inoltre, novità davvero significativa per il nostro mercato italiano, per la prima volta, un titolo così importante uscirà e sarà venduto in contemporanea alla sua edizione cartacea anche in formato elettronico.
Al momento non ci sono indicazioni precise sui costi delle versioni elettroniche delle uscite, ne maggiori dettagli sulle forme di abbonamento previste da GU ma le scopriremo nel dettaglio nelle prossime settimane.

Infine il comunicato di Giochi Uniti ci ricorda che l’editore è anche il distributore ufficiale di Wizkids partner ufficiale di Paizo per la produzione delle miniature in plastica predipinte legate a Pathfinder, ne potrete trovare un primo set già nella Scatola Base di prossima uscita, ma potranno poi anche essere acquistate in maniera indipendente.

A proposito dell'autore

Lettori, aiutatemi. La redazione che dovrei coordinare, da oltre 10 anni mi tiene in ostaggio! Mi fa scherzi cattivi, sono vittima di bullismo e vengo preso a pizze quotidianamente! Non so a chi altro rivolgermi! Aiutatemi!

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.