Oggi vogliamo parlarvi del nuovo gioco di ruolo di stampo fantasy, che sta vedendo la luce in casa Pelgrane Press. Questa ditta è la stessa casa editrice che ha dato i natali a giochi famosi anche qui in Italia come “Sulle tracce di Cthulhu” ed “Esoterroristi”, famosi per aver addottato il sistema Gumshoe, se non sapete cos’è potete andare qui. “13° Era” però non userà questo sistema, che è più indicato per giochi di stampo investigativi, ma un sistema di regole create ad hoc per questa ambientazione.

Come ha rilasciato detto lo stesso Jonathan Tweet, co-designer del gioco: “Il nostro obiettivo con Age 13 è di riconquistare la libertà stile old-school creando un gioco con più anima e un minor numero di dettagli tecnici. Age 13… mette la campagna del gruppo al centro dell’attenzione, con un lista di regole che si possono raccogliere e scegliere in base al tipo di gioco che si desidera addottare. La meccanica attinge ai giochi classici come pure quelli più recenti, basate sulla storia“.

Il sistema si rifà quindi a piene mani ai primi giochi di ruolo, non c’è una griglia per i combattimenti, ed è la narrazione ad essere veramente importante. Attualmente il gioco è in fase di prova ed è testato da più di 200 gruppi di giocatori, leggendo sul loro sito si apprende che molto probabilmente uscirà intorno a Settembre 2012.

Vogliamo segnalarvi cosa ci ha colpito di questo gioco:

 

I disegni… In Age 13° sono il punto su cui maggiormente hanno cercato di fare leva, e da come potete vedere voi stessi, oltre a essere veramente vocativi e ben curati il richiamo ai vecchi disegni dei manuali dei primi anni ’80 è fortemente voluto. Rimaniamo in attesa di ulteriori novità.


A proposito dell'autore

Presidente dell'Associazione Ludica Oltretempo di Castelnuovo Rangone (Mo). A tempo perso gli piace giocare e provare un po' tutti i giochi di ruolo, anche se preferisce quelli italiani. Nel suo passato ha praticato anche un po' di sport quali nuoto, scherma medievale, e ovviamente anche "soffi air"...

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.