Molti di voi si ricorderanno del sondaggio “L’Italia che Gioca“. Per un intero anno, da Febbraio 2012 a Febbraio 2013, abbiamo tenuto online questo enorme e complicato sondaggio, che ben 776 utenti hanno stoicamente affrontato.

Gli obiettivi li conoscete (e se non sapete di cosa stiamo parlando, a questa pagina trovate ancora il sondaggio e a questa pagina alcuni dei risultati provvisori): volevamo creare, per la prima volta, uno spaccato del mondo del “gioco intelligente” in Italia che non fosse basato su stime, impressioni, dati presunti o limitato soltanto a qualche sparuto dato di vendita.
In questi mesi, i nostri responsabili (in particolare Federico, ovvero Cybertroll) hanno lavorato incessantemente per poter elaborare e digerire l’enorme mole di dati (si parla di 252.976 campi da analizzare) e finalmente poter portare alla luce i risultati.

I risultati del sondaggio saranno presentati, grazie alla collaborazione di Lucca Comics & Games, Domenica 3 Novembre 2013, in Sala Ingellis, alle 10,30.

Per tutti quanti saranno a Lucca, consigliamo di essere presenti per assistere alla presentazione dei dati, focalizzati sul tema della comunicazione verso e tra giocatori e sulle loro abitudini di spesa. Inoltre, potrete anche interagire ponendo domande e dubbi, chiedendo spiegazioni riguardo all’andamento del sondaggio, alla metodologia usata e via dicendo.

Ma questo appuntamento sarà solo l’inizio!

Come indicato alla pagina del sondaggio, una parte dei dati sarà pubblicata su GdRItalia, nella rubrica “Italia che Gioca“, che potrete riconoscere dal banner uguale a quello che campeggia in testa a questo articolo. Ogni settimana vi presenteremo 2-3 evidenze particolarmente significative: vogliamo creare una occasione di riflessione e di confronto sia per chi gioca, che potrà riconoscersi o meno nelle tendenze e nella scelte degli altri giocatori; sia per chi i giochi li scrive, li produce e li vende.

La versione completa e dettagliata, invece, che sarà un vero e proprio report, sarà inviata tra qualche mese a TUTTI i partecipanti, che così potranno mettere le mani sui risultati della prima e unica ricerca sul mondo del gioco in Italia. Il documento sarà pubblicato al termine della presentazione online dei risultati anche per tenere in debito conto dubbi, richieste di chiarimento o specifiche suggerite dagli utenti.

Quindi, per tutti voi che sarete a Lucca, non mancate Domenica! A tutti gli altri, diamo appuntamento sulle pagine di GdRItalia!

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.