Non è una cosa che si può annunciare sempre ma quando si può ci fa davvero piacere. Uno dei prodotti italiani, fatto da italiani e SOLO per gli italiani quest’anno compie dieci anni. Si, Sine Requie compie DIECI fantastici anni dalla sua prima edizione e quest’anno si mostrerà a Lucca con un’espansione davvero di riguardo insieme a tante altre iniziative.

Vediamo, gli incredibili autori con l’editore Asterion Press quest’anno a Lucca faranno le cose in grande a partire dalle tanto attese ristampe di Sanctum Imperium e IV Reich oltre che di Soviet (ed ovviamente allo stand troverete anche tutto il resto: Tomo dei Morti, Gli Occhi del Serpente, il Regno di Osiride e l’album delle foto degli autori). A queste si aggiunge uno dei più attesi moduli geografici, U.S.A. e come se non bastasse, i due autori (al secolo Leonardo Moretti e Matteo Cortini) hanno deciso di regalare ai primi dieci che si presenteranno allo stand con l’intenzione (e solo l’intenzione) di comprare qualcosa di Sine Requie una foto che li ritrae in pose sadomaso mettere in vendita per i collezionisti la fantastica miniatura di Simon il Matto, un’icona del mondo di Sine Requie. Potrei dire che sia finita qui ma no, Asterion Press ha deciso di creare 100 copie commemorative del decennale del manuale base con un timbro speciale sulla cover.

Correte, accalcatevi per accaparrarvi le foto sadomaso dei due autori la miniatura di Simon il Matto, la copia commemorativa e Sine Requie Anno XIII – U.S.A.

“Il 6 Giugno 1944 i Morti trascinarono il mondo nel più oscuro degli inferni. Nel Giorno dei Tre Soli New York e Washington D.C. vennero rase al suolo dalla potenza delle bombe atomiche.

Adesso è il 1957, grazie al Butoprofene Acilato l’incubo dei Morti Affamati è solo un lontano ricordo. Gli Stati Uniti d’America stanno entrando in una nuova era di pace, benessere e sicurezza. Eppure qualcuno percepisce una realtà diversa.

In alcune zone il Sud sta risorgendo, sotto il controllo dei bianchi cappucci del Klu Klux Klan mentre nella Città Libera di New Orleans culture diverse si mischiano e si inchinano alla magia del Vudù, creatrice di Zombi. Il resto dell’America è un luogo devastato, selvaggio e ricco di misteri, dove i Radioattivi portano violenza e morte, e dove creature senza nome marciano senza sosta”.

Ovviamente tutto questo è coadiuvato dalla presenza di una Mostra stabile di tale GdR, di un Evento Live Ti Lovo Produzioni Ludiche e ospitato da Il Ruolo Del Gioco intitolato Sine Requie: La Veglia dell’Eremita che sarà tenuto Giovedì 31 Ottobre alle ore 21.00 al quale vi invitiamo freddamente (i morti non sono caldi) a partecipare, gli ideatori non sono come gli autori di Sine Requie, sono molto più bravi.

Come se non bastasse, Sine Requie è anche Main Event per le Ruolimpiadi e vi prego partecipate, sarebbe veramente brutto non vedere partecipanti, fatelo per una buona causa tanto al più li rivedrete fra altri dieci anni.

Ovviamente, ci siamo presi qualche libero insulto goliardico nei confronti degli autori ma dal canto nostro li stimiamo per la dedizione che hanno messo dietro questo loro gioco, dedizione che pochi altri autori hanno saputo dare alle proprie “creature”. Quindi, noi, ci sentiamo di fare i nostri più vividi complimenti a coloro che hanno saputo seguire un loro sogno e sono riusciti a realizzarlo nonostante le difficoltà.

A conclusione della notizia, vi lasciamo con un’immagine inedita di Sine Requie U.S.A. sapendo che vi farà sicuramente piacere

news USAGdrItalia

 

 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.