E continuiamo sulla scia di Modena Play e continuiamo a prenderci improperi con un nuovo articolo!

Di che vi parlo oggi? Vi parlo di furbacchioni!

Avete presente l’outlet di Giochi Uniti al padiglione 1? Sicuramente lo avete visto… quello arancione in cui bisognava entrare in un angolino come nella sezione porno delle videoteche!

Ohh bene, ora che abbiamo capito di cosa si parla: si tratta dell’outlet dei giochi di Giochi Uniti! Una figata: tonnellate di giochi in scatola e di vecchi manuali, venduti a prezzi talmente bassi da essere praticamente regalati! Manuali per Il Richiamo di Chtuhlu, Cyberpunk 2020, Girsa, GURPS, Star Wars… a non più di 5 euro l’uno! Il paese dei balocchi!

homer_sbav.gif

Arrivo in fiera piuttosto tardi e quando arrivo lo trovo già vuoto!

E allora uno pensa “E vabbene, colpa mia che sono arrivato tardi, amen.”

Poi si incontra un po’ di gente, di addetti ai lavori con i quali ci si riesce a vedere e scambiare due chiacchiere solo in occasione delle fiere e saltano fuori racconti interessanti. Tipo quello di un gruppetto di persone che dall’outlet di Giochi Uniti, sono usciti con 10 copie, alcuni con interi scatoloni di manuali (tutti uguali)!

E uno pensa, in buona fede “e vabbene, li avranno presi pure per i loro amici”.

Un “vabbene” tira l’altro fino a quando, finita la fiera, iniziano a comparire sulle pagine facebook che fanno da mercatini di manuali di gdr e su ebay delle inserzioni tipo:

“vendo i manuali di Orrore sull’Orient Express, ancora incellofanato, a 50 euro” (ma anche 100 a volte).

E allora uno pensa, “e vabbene… sarà un caso

Poi spunta il secondo, spunta il terzo… iniziano a venir fuori come funghi tutti i manuali che erano presenti all’outlet di Giochi Uniti! In fin dei conti il catalogo dell’outlet non è che fosse così ampio quindi non è facile sbagliarsi… (Ripeto per i più distratti: Cyberpunk 2020, Il Richiamo di Chtulhu, Gurps, Girsa e Star Wars)

I-see-what-you-did-there

E allora di nuovo un “e vabbene… evidentemente un caso non è! Evidentemente non li hanno comprati per i loro amici. Li hanno comprati perchè sono dei simpatici furbacchioni

Ora… cosa vi volevo dire? Di polemiche su questa cosa online già ne ho lette molte. Sono stati utilizzati per le persone che stanno vendendo questi manuali degli appellativi che sono spesso sinonimo di “truffatori”, ma questo non è corretto! Si tratta di persone che si credono “furbe” che hanno deciso di fare questa mossa astuta per mettersi in tasca qualche euro… e magari qualche pollo da spennare lo trovano anche.

Io volevo solo farvi conoscere questo aneddoto e consigliarvi, qualora foste interessati all’acquisto di uno dei manuali in questione (RIPETO: supplementi e moduli per Cyberpunk 2020, Il Richiamo di Chtulhu, Gurps, Girsa e Star Wars), di non offrire più di 5 euro al pezzo.

Chi ve li vende non li ha pagati di più. Vuole solo approfittarsi di voi!

O in alternativa, non li comprate… sarebbe bello se questi furboni non riuscissero a venderne nemmeno uno. Se siete d’accordo con me, ditelo anche ai vostri amici appassionati! Lasciamo tutti quei manuali, in blocco, nelle mani di quei simpatici furbacchioni!

Fossi in voi: non lo comprerei!
72%Punteggio totale
Voti lettori: (63 Voti)
72%

A proposito dell'autore

Lettori, aiutatemi. La redazione che dovrei coordinare, da oltre 10 anni mi tiene in ostaggio! Mi fa scherzi cattivi, sono vittima di bullismo e vengo preso a pizze quotidianamente! Non so a chi altro rivolgermi! Aiutatemi!

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.