Lucca Comics & Games non smette mai di stupirci. La nostra amata fiera del fantastico, la più grande e mastodontica in Italia,  quest’anno sarà di più difficile accesso rispetto alle precedenti edizioni. Ma forse più vivibile.

Eh si, perché nel 2014 siamo arrivati a 240.000 visitatori paganti, un record assoluto. E un disagio mostruoso, con vari incidenti, come ci ha ricordato anche il direttore Renato Genovese a Gattaiola in un’intervista a caldo l’anno scorso, ribadendo che la sicurezza è al primo posto tra le priorità. Ricordate l’incidente con la ventenne pugliese caduta dalle mura perché cercava di evitare la fila?

LC&G_2015_Manifesto_VINTAGGIO_GIUGNOProprio per evitare questi problemi e rendere più vivibile la fiera, l’assessore del Comune di Lucca con delega alla sicurezza, Francesco Raspini, si è così espresso:

I disagi evidenziati dal popolo dei Comics l’anno scorso ci hanno obbligato a porci una domanda: vorremmo aprire la manifestazione a quante più persone possibile, ma a quale ‘prezzo’? Qual è il limite oltre il quale la manifestazione non diventa più vivibile? Così abbiamo preso la decisione, difficile ma anche coraggiosa, di porre un tetto alle presenze paganti

Quindi si riduce tutto a 80000 sole persone paganti al giorno. Come fare per accaparrarsi un biglietto? Bisogna prenotare i biglietti via internet dal primo settembre, appena apriranno il sipario gli acquisti via internet ; altrimenti? Si resta fuori. E non temete, 80.000 biglietti finiranno in un giorno solo secondo la redazione.

Resteranno gratuiti diversi eventi: le attività sulle Mura, da The Citadel al Family Palace passando per il palco “Music and Cosplay” (che, a proposito, si sposta sul baluardo di piazzale Verdi, zona di espansione dei Comics 2015), ma anche le Sale Incontri in centro storico, la Self Area e la Comics Artists Area, le sale cinematografiche, le mostre a Palazzo Ducale.

Ma ci sono anche notizie positive: si legge nel comunicato ufficiale che:

Sempre con la finalità di migliorare la vivibilità del Festival si è reso necessario un ulteriore allargamento degli spazi fieristici, per consentire alle centinaia di migliaia di persone che arriveranno a Lucca in quattro giorni di poter visitare i padiglioni in condizioni di sicurezza

Il giorno 31 Ottobre i padiglioni resteranno aperto fino alle 21:00 e saranno potenziati anche i trasposti pubblici per l’occasione. Tornano i Comics In Bus (con più tragitti e la possibilità di acquistare il biglietto e il viaggio insieme) e tornano gli Shuttle (che dalle città toscane porteranno in città chi ha acquistato online il biglietto aggiungendo questa opzione).

Insomma, potete ben vedere come la città intera venga scossa e sconvolta da una manifestazione così imponente. Resta da vedere se davvero questi “coraggiosi” cambiamenti si riveleranno poi qualcosa di utile o un insuccesso senza precedenti. Restate sintonizzati per ulteriori aggiornamenti!

via: Gattaiola

Sorpresa Lucca Comics & Games 2015: biglietti limitati a 80k al giorno!
58%Punteggio totale
Voti lettori: (22 Voti)
58%

A proposito dell'autore

Lettori, aiutatemi. La redazione che dovrei coordinare, da oltre 10 anni mi tiene in ostaggio! Mi fa scherzi cattivi, sono vittima di bullismo e vengo preso a pizze quotidianamente! Non so a chi altro rivolgermi! Aiutatemi!

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.