OMBRE DELL’ULTIMA GUERRA
Modulo di avventura per Eberron

Autori: Keith Baker
Edito da: Wizards of the coast
Distribuito da: 25 Edition
Lingua: italiano
Pubblicato nel: Aprile 2006
Pagine: 32 pagine, b/n
Prezzo: 9,95 €

Nota: l’immagine di copertina proposta si riferisce all’edizione americana

Recensire un manuale richiede tempo, capacità di sintesi e capacità di centrare i punti focali del manuale stesso. Recensire un’avventura è stato per me ancora più difficile perché non si può raccontare troppo ma nemmeno troppo poco. Figurarsi con un’avventura di 32 pagine.
quindi più che una recensione prendete quest’articolo come una presentazione di quest’avventura per il neonato mondo di Eberron.
E se volete approfondire qualche punto su quest’avventura sapete dove trovarmi. Iniziamo.

Aspetto
Questo “manualino” si presenta in formato brossurato con copertina a colori nello stesso“stile” del manuale di ambientazione di Eberron. Nelle 32 pagine di avventura invece le illustrazioni sono in bianco e nero ed oltre alle classiche mappe indispensabili per comprendere l’avventura abbiamo anche illustrazioni di personaggi e luoghi fondamentali. Niente di eccezionale ma nemmeno brutte, insomma di media qualità.

Avventura
Ombre dell’Ultima Guerra è il proseguo dell’avventura del 1° livello la Forgia Dimenticata che è stata inclusa nel manuale d’ambientazione di Eberron. Nell’avventura precedente i PG dovevano recuperare un antico schema (facente parte di un progetto molto più grande) nelle profondità di Sharn e battersi contro gli sgherri del Signore delle Lame, un noto forgiato estremista.
In questa avventura (per 4 personaggi di 2° livello) i nostri eroi dovranno andare alla ricerca di un’altra parte dello schema sempre sotto richiesta di Elaydreen d’Cannith dei Cannith del Sud.
Grosso modo la storia è divisa in 3 parti:

Sharn: la partenza dell’avventura dove i PG vengono contattati da Elaydreen e viene spiegato il compito della missione
Darguun:dove i PG devono mettersi in contatto con alcune persone e scoprire dove si trova il laboratorio di Forgiabianca all’interno della Landa Gemente
Forgiabianca: il laboratorio dove si trova il pezzo di schema mancante e dove si conclude l’avventura e si gettano le basi per il futuro seguito: Sussurri della Lama di Vampiro.

La parte del Darguun è la più corposa seguita da Forgiabianca. La parte di Sharn è praticamente una parte introduttiva.
L’avventura di per sé è piacevole è ben strutturata e offre buoni spunti di gioco con addirittura scelte multiple con differenti situazioni nel caso accade una od un’altra cosa, come ad esempio la scelta del mezzo di trasporto per andare da Sharn al Darguun. Inoltre è un ottimo spunto per iniziare a conoscere e capire meglio il mondo di Eberron, le abitudini, il modo di porsi e come funziona Eberron. Infatti leggendo alcune reazioni descritte ad esempio alla vista di un marchio del drago o di un determinato membro di un ordine oppure la gestione della magia e degli oggetti magici si capisce meglio come andrebbe gestita una campagna su questo mondo, senza dimenticare l’introduzione di elementi chiave del mondo (marchi del drago del casato Cannith e loro utilizzo, organizzazioni come il Signore delle Lame e l’Artiglio di Smeraldo,etc. etc.).
Le pecche sono sicuramente due: il prezzo e il target. Ovviamente quasi dieci euro per 32 pagine come rapporto “quantità-prezzo” non è certo dei migliori ma ovviamente sul prezzo influiranno fattori che una persona non del settore non conosce. Fatto sta che rimane alto.
Inoltre il target, ovvero giocatori con personaggi di 2° livello, non è certo appetibile perché a questo livello molte persone ritengono che le cose siano ancora discretamente “facili da gestire” e quindi preferiscono farsi avventure da soli.
Se invece non avete tempo o fantasia, oppure cercate qualcosa come introduzione (o come continuo di introduzione se avete già giocato alla Forgia Dimenticata) ad Eberron fateci un pensiero su perché comunque come avventura è carina.

Voto: 6
Sito ufficiale: SITO UFFICIALE http://www.25edition.it
Recensore: Play di Gemini
Scrivi al recensore : playdigemini@gmail.com

A proposito dell'autore

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.