In occasione dei suoi 5 anni di attività, la Wild Boar Edizioni ha deciso di festeggiare facendo la cosa che gli riesce meglio! Proporre manuali! Ma non vi anticipo altro, leggete qui di seguito direttamente il comunicato scritto da Luca Volpino

Wild Boar Edizioni è orgogliosa di offrirvi Dungeonslayers, un gioco di ruolo all’antica, facile da apprendere, veloce da giocare, in cui i personaggi massacrano mostri e razziano dungeon in modo arcaico e vecchio stile.

newsds.gif
La copertina del gioco
newsds.gif (40.55 KiB) Viewed 51 times

Le regole di Dungeonslayers possono essere scaricate gratuitamente e sono sotto licenza creative commons: potete espanderle scrivendo voi espansioni e supplementi.

Pubblicato sul web in tedesco meno di due anni fa, Dungeonslayers è diventato in brevissimo tempo un autentico fenomeno, con moltissimi scaricamenti al giorno, una versione francese, una inglese e, ora, una italiana – mentre è in preparazione la versione polacca.

Grazie all’autore, Christian Kennig, che ha voluto farci un regalo per il nostro quinto anno di esistenza, Wild Boar gestirà il sito ufficiale di Dungeonslayers per l’Italia e, fino al giorno “canonico” del nostro compleanno, il 14 marzo, il regolamento potrà essere scaricato – sempre gratuitamente – solo dalla nostra pagina dei download (sezione Risorse del sito); dopodiché la normale licenza creative commons diventerà pienamente attiva anche per l’edizione italiana, che verrà resa disponibile sul sito internazionale.

La pubblicazione avviene in questo periodo anche come omaggio a Gary Gygax, scomparso il 4 marzo del 2008.

Perciò mettetevi la cotta di maglia e preparate la spada o il libro d’incantesimi; un altro dungeon e le sue orde mostruose aspettano il vostro ritorno!

Il gioco Dungeonslayers e lo Schermo del Master possono essere scaricati nella sezione Risorse del sito Wild Boar:

http://www.wildboar.it/risorse.htm

Un po’ alla volta tutte le risorse (avventure, supplementi…) di Dungeonslayers verranno tradotte e rese disponibili sul sito Wild Boar.

Inoltre una sezione per Dungeonslayers sarà presto attiva sul nostro Forum:

http://www.wildboar.it/forum

E’ tutto ragazzi!

A proposito dell'autore

Presidente dell'associazione culturale "GdrItalia" scopre il gioco di ruolo nel 1989 e da quel momento è scattato un colpo di fulmine che si rinnova ad ogni nuova sessione. Il suo gdr preferito è certamente il caro vecchio Martelli da Guerra, ma ama anche Exalted ed ogni tipo di gioco con cui poter creare una bella storia.

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.