coverEscono l’8 Febbraio le tanto vociferate Fortune Cards per D&D 4. Se vi state domandando di cosa si tratta, proviamo a spiegarvelo in poche parole. Le Fortune Cards non sono altro che pacchetti di carte che usciranno in un formato collezionabile, ovvero in bustine con dentro carte casuali, suddivise per rarità in Comuni, Non Comuni, e Rare. Su queste carte saranno presenti speciali azioni e poteri che i giocatori, estraendo a caso la carta dal proprio mazzo, potranno utilizzare durante i combattimenti dei loro Eroi a D&D.

L’introduzione di queste carte nel gioco, è intesa, dunque, come momento per creare colpi di scena e varianti impreviste durante i combattimenti. La Wizard of the Coast ha precisato subito che l’utilizzo di queste carte non sarà e non sarà mai Obbligatorio per giocare a D&D restando una semplice opzione di gioco. Questo, probabilmente per prevenire le sicure critiche di una parte degli appassionati che non apprezzeranno molto questa contaminazione con il gioco di carte collezionabile. E, tuttavia, l’utilizzo delle carte, sarà necessario per partecipare agli eventi organizzati sotto il segno del Wizard Play Network.

Intanto abbiamo chiesto all’editore italiano del gioco MM25 se queste carte usciranno in Italia tradotte. La risposta che ci hanno dato è stata però negativa. Per cui, non le vedremo tradotte in italiano e chi vorrà sperimentarle nelle sue partite di D&D 4 dovrà utilizzare quelle in inglese.

Cosa ne pensate? Vi piace l’idea delle Fortune Cards?

A proposito dell'autore

Lettori, aiutatemi. La redazione che dovrei coordinare, da oltre 10 anni mi tiene in ostaggio! Mi fa scherzi cattivi, sono vittima di bullismo e vengo preso a pizze quotidianamente! Non so a chi altro rivolgermi! Aiutatemi!

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.