Domenica 26 giugno, presso l’anfiteatro di Verolavecchia (bs), l’associazione ludica La Torre d’Avorio organizzerà una convention il cui scopo è la divulgazione e la pratica del gioco intelligente.

Durante l’evento si parlerà e si giocherà con tantissimi board game, giochi di ruolo, giochi di miniature e giochi narrativi.
Oltre ai ragazzi della Torre d’Avorio saranno presenti per far giocare e divertire tutti i partecipanti anche l’associazione ludica Orizzonte degli Eventi di Piacenza, lo staff delle case editrici di giochi di ruolo Janus Design e Coyote Press, dalla terra di mezzo La compagnia dei Viaggiatori in Arme con le loro rievocazioni fantasy-medioevali e Roberto Grassi con il sistema di gioco Levity.
Di seguito alcuni eventi che si svolgeranno nell’arco della giornata:
– torneo di dungeons & dragons 3.5
– esibizione di blood-bowl, gioco di miniature
– dimostrazione di innumerevoli giochi in scatola
– partite di svariati giochi di ruolo
– esibizione di combattimento medioevale
– dimostrazione del live fantasy Kimareon presso il bosco del parco dello Strone (la partecipazione a questo gioco è aperta a tutti, gli appassionati, ai neofiti ed ai curiosi)
– dibattito con roberto grassi ed il gruppo unicef di brescia sul tema ‘il gioco libero, formativo ed educativo oggi’ (ore 17.00)

Per ulteriori informazioni, ecco la pagina ufficiale della manifestazione e un utile link per come raggiungerla

A proposito dell'autore

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.