Era stato annunciato un anno fa. Ora dalla Paizo arriva la notizia. Il manuale base di Starfinder (Starfinder Core Rulebook) è stato dato alle stampe.

L’aspetto grafico sembra sempre dell’alto livello mantenuto dalla Paizo.

Che cos’è Starfinder? In breve: Pathfinder in versione fantascientifica.

Seguendo l’esempio del D20 Modern di ben quindici anni fa, la Paizo propone il suo cavallo di battaglia modificando l’ambientazione di base fantasy e rendendolo un gioco a sé stante. Non è il primo passo di Pathfinder nel mondo della fantascienza: già nel 2014 era uscita la Technology Guide, contenente materiale di gioco per impianti cibernetici e automi. In Italia non è mai arrivato e in USA aveva suscitato reazioni contrastanti. Questa volta la Paizo ha compito il passo definitivo.

La pubblicità non è mancata nell’ultimo anno.

Questo manuale, che si prospetta essere il primo di una collana, consterà di 528 pagine. Dalla casa produttrice danno qualche anticipazione sul materiale contenuto:

 

  • tutte le regole per i giocatori e il Game Master in un solo volume, come da tradizione di Pathfinder.
  • Regole complete per razze fantasicentifiche come andriodi, lashunta telepatici, ysoki (l’uomo-ratto in copertina) e altri ancora, oltre alle razze di Pathfinder fantasy compatibili
  • 7 nuove classi per un ambito fantascientifico, come il tecnomante incantatore o il meccanico di astronavi, oltre a mitici e altre classi in stile space opera
  • L’ambientazione base di Starfinder, che comprende i pianeti dei Mondi del Patto, divinità e fazioni
  • Regole per il combattimento aerospaziale e per costruire la propria nave
  • Grandi quantità di armi, armature, impianti cibernetici ed equipaggiamento futuristico, sia magico sia tecnologico in omaggio ai canoni.
  • Incantesimi per mistici e tecnomanti.
  • Regole per ambienti alieni, trappole e altri pericoli.
  • Indicazioni su come confertire Pathfinder in Starfinder e viceversa.

Nulla che non si aspettassero i fan, ma a quanto pare ci sarà proprio tutto quello che si aspettano i fan.

Vista la risorta concorrenza di Dungeons&Dragons, sembra che alla Paizo siano corsi ai ripari aprendosi ad altre strade. Per ora il percorso sembra promettente.

 

 

Starfinder: Pathfinder Sbarca tra le Stelle
78%Punteggio totale
Voti lettori: (28 Voti)
78%

A proposito dell'autore

Lavos-D è un illithid colmo di bontà e di dolcezza, che distilla interamente nei suoi favolosi dolci: per questo non gliene resta più quando scrive i suoi acidissimi articoli. Il suo motto è provare qualsiasi gioco esistente, sennò non lo si può criticare. Quando il suo eterno ruolo di master gli lascia tempo libero lavora a GdRITalia in veste plurima di pasticciere ufficiale, redattore, editor, (re)censore, traduttore in seconda e spalla comica a tempo perso. Da quando si è autoproclamato sommo sacerdote del Grande Cthulhu si è montato la testa e non ci si ragiona più.

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.