Gathering04Da venerdì 23 a lunedì 26 agosto si è svolta alla tenuta di Locko Park, nel Derbyshire, l’ennesima edizione del Gathering, il più grande e più antico live di massa britannico (circa 3000 partecipanti quest’anno), noto in Italia per essere stato il primo live di massa annuale a cui hanno partecipato giocatori italiani: proprio per questo il Gathering ha esercitato un’influenza enorme sulla scena larp fantasy italiana, che in larga parte utilizza tuttora regolamenti evolutisi proprio da quello della Lorien Trust, la società che organizza il Gathering. Insomma, con un paragone un po’ ardito potremmo dire che il Gathering sta al larp come D&D sta ai giochi di ruolo al tavolo.

Gathering02In occasione del Gathering 2013, la BBC (che in passato aveva già dimostrato interesse per l’argomento larp) ha pubblicato sul suo sito un lungo servizio sul larp. L’articolo fa una disamina abbastanza obiettiva del fenomeno larp osservato dal punto di vista britannico, e alla fine dà anche un tocco internazionale accennando ai grandi live di massa tedeschi e alla scena “arthaus” scandinava. È senza dubbio un bel segnale che un sito di news importante come quello della BBC dedichi tanto spazio al larp, che peraltro viene descritto come un fenomeno in crescita e adatto a tutti, in controtendenza con quello che tuttora ci propinano certi media nostrani. Continuate così!

 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.