In questi giorni è stata pubblicata sul nostro forum una interessante richiesta di collaborazione per un progetto che prevede la creazione di un saggio dedicato al mondo del LARP, il gioco di ruolo dal vivo. Vi riproponiamo il progetto che sembra interessante, invitandovi a collaborare se potete.

Giocatori di live di tutto il mondo! Larp Graffiti è il titolo che abbiamo scelto per il libro che sarà pubblicato in occasione del Larp Symposium 2010 (http://www.larpsymposium.org)… e ci serve il vostro aiuto per far sì che sia un libro sbalorditivo!

Il libro stampato dovrebbe essere distribuito a tutti i partecipanti al Symposium, e sarà disponibile per tutti gli altri come PDF gratuito e come libro print-on-demand.

Larp Graffiti comprenderà tre parti:

• La prima parte conterrà le traduzioni italiane di alcuni articoli classici sui live, originariamente pubblicati prima del 2005 (articoli più recenti saranno auspicabilmente tradotti e pubblicati l’anno prossimo). Per questi articoli cerchiamo traduttori che capiscano l’inglese scritto e che scrivano in un italiano corretto.

• La seconda parte conterrà articoli nuovi in italiano. Come regola generale, scrivete il vostro articolo in italiano se pensate che possa essere interessante per i lettori italiani, ma non tanto per un pubblico internazionale: per esempio, un articolo su problemi specifici di un sistema di gioco italiano che non esiste altrove; o un articolo che illustri idee di base sui live, ben note fuori dall’Italia ma magari nuove e interessanti per gli italiani.

• La terza parte conterrà articoli nuovi in inglese. Come regola generale, scrivete il vostro articolo in inglese se pensate che possa essere interessante per tutti, italiani e stranieri. Se sapete scrivere in un inglese corretto, prendete in considerazione l’idea di scrivere un articolo per questa sezione.

Gli argomenti per gli articoli della seconda e della terza parte possono essere qualunque cosa vi venga in mente: descrizioni di eventi, metodi di design, speculazioni filosofiche, prese di posizione ideologiche, scherzi, profonde elucubrazioni teoriche… Va bene qualunque cosa, purché sia una lettura interessante per i partecipanti al Larp Symposium (e per tutti gli altri che otterranno il libro in qualunque forma).

Ecco le vostre scadenze, se volete scrivere un articolo, in italiano o in inglese, per la seconda o per la terza parte:

• dovete mandare un abstract del vostro articolo (che spieghi l’idea di base e come intendete svilupparla) ad andrea.castellani@gmail.com non più tardi di mercoledì 30 giugno;

• e dovete mandare la bozza finale del vostro articolo ad andrea.castellani@gmail.com non più tardi di sabato 31 luglio.

Ed ecco le vostre scadenze, se volete tradurre uno (o più) articoli per la prima parte:

• dovete tradurre in italiano i primi due capoversi del capitolo The essence of LARP: a definition (http://fate.laiv.org/dogme99/en/dogma99_en.htm#2.2) tratto dal manifesto di Dogma 99 (a partire da “LARP is often erroneously called” fino a “and see what is left”) e mandare la vostra traduzione ad andrea.castellani@gmail.com il prima possibile, e comunque non più tardi di mercoledì 30 giugno;

• se la vostra traduzione è buona, discuterò immediatamente con voi quale articolo vi piacerebbe tradurre e ve lo manderò subito; dovete mandare la bozza finale della vostra traduzione adandrea.castellani@gmail.com non più tardi di sabato 31 luglio.

Né gli autori né i traduttori saranno pagati (e nemmeno io): lavoriamo per la gloria di apparire sul primo libro italiano interamente dedicato ai live, e con la speranza di essere ricordati come leggendari eroi dalle generazioni future…

Dunque, credo di avervi detto tutte le cose più importanti; se volete saperne di più, comunque, potete mandare un’e-mail ad andrea.castellani@gmail.com e sarò felice di aiutarvi!

Grazie infinite a tutti!

Andrea Castellani
editor di Larp Graffiti

A proposito dell'autore

Lettori, aiutatemi. La redazione che dovrei coordinare, da oltre 10 anni mi tiene in ostaggio! Mi fa scherzi cattivi, sono vittima di bullismo e vengo preso a pizze quotidianamente! Non so a chi altro rivolgermi! Aiutatemi!

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata