La Green Ronin per bocca, o per meglio dire per penna, del suo presidente Chris Pramas annuncia i suoi piani per il 2011. In Italia i prodotti Green Ronin sono, in realtà, scarsamente conosciuti purtroppo, a parte il True20 tradotto a suo tempo da Wyrd Edizioni, ma poi davvero scarsamente supportato, tanto che non uscirono mai i supplementi annunciati dopo la pubblicazione del manuale base, nessun altro prodotto Green Ronin attualmente seguito dall’editore è mai stato localizzato.

Nonostante, dunque, le notizie sulle novità in casa Green Ronin resteranno accessibili solo ai più anglofoni tra di voi, vogliamo segnalarvi le novità principali annunciate per il 2011 nella speranza, non si sa mai, che qualche editore possa portare anche in Italia qualcuna di queste produzioni.

Le linee su cui la Green Ronin ha deciso di puntare per il 2011 sono:

  • Mutants & Masterminds (M&M) di cui Chris Pramas annuncia l’uscita della terza edizione dell’Hero’s Handbook. Questa nuova edizione avrà come particolarità il lancio di una nuova ambientazione collegata: Emerald City e inoltre sarà totalmente compatibile con il materiale della linea inaugurata lo scorso anno di DC Adventures RPG.
  • Proprio su DC Adventures RPG vengono annunciate l’uscita di altre tre manuali, che, insieme al manuale base uscito lo scorso anno completeranno il gioco, si tratta nello specifico di Heroes & Villains Volumes 1 and 2, e Universe.
  • Altra linea che sarà supportata quest’anno è quella del GdR Dragon Age, che, anche grazie all’uscita recente del videogioco Dragon Age 2 sta riscuotendo un rinnovato interesse da parte degli appassionati di questo gioco. Sono previste una serie di avventure e nuove pubblicazioni.
  • Infine l’ultimo prodotto che verrà largamente supportato nel 2011 da Green Ronin sarà A Song of Ice and Fire Roleplaying, che, anche grazie all’uscita prevista in America a Marzo della serie TV relativa alla famosa serie di romanzi di G.R.R. Martin da cui è tratto il gioco, si prevede godrà di nuova visibilità e interesse da parte del pubblico. Green Ronin prevede dunque di pubblicare The Chronicle Starter un manuale che dovrebbe contenere una serie di Casate e di avventure per introdursi immediatamente nel gioco.

Restano fuori altre linee importanti di Green Ronin come i più attenti e informati avranno notato, per il True20 Chris Pramas non prevede novità interessanti per il 2011, ennesimo segnale di una linea, purtroppo destinata al declino probabilmente. Mentre si lasciano aperte varie possibilità di vedere nuovi supplementi per la linea Freeport, l’ambientazione di Green Ronin che ha già ricevuto pubblicazioni per diversi sistemi e che ora dovrebbe venire adattata per Pathfinder.

Che dire, un 2011 ricco di prodotti interessanti. In italiano probabilmente non vedremo nulla di tutto questo. Muntans & Mastermind e A Song of Ice and Fire Roleplaying comunque rimangono due titoli, che, a nostro avviso, potrebbero piacere molto, anche al pubblico italiano se opportunamente tradotti e seguiti.

Che ne pensate? Cosa vi piacerebbe vedere nel 2011 in Italiano?

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata