Bella eh? Ora immaginatevela col titolo "Manuale del Master" mentre cercate il manuale base allo stand

La pubblicazione in italiano di Runequest non cessa di essere complicata: l’ultima versione, Runequest VI, ha visto la luce al Modena Play 2015, dopo una travagliata raccolta fondi online non esente da polemiche.

Ora, dopo meno di sei mesi, sembra esserci aria nuova per la versione italiana di uno dei più antichi e amati giochi di ruolo esistenti. A curare le edizioni internazionali è ora la Chaosium Inc., già nota per il celeberrimo gioco di ruolo de Il Richiamo di Cthulhu , che si prepara a lanciare altri cambiamenti nella gestione del marchio. Nel mentre è cambiata la posizione di Alephtar Games, che pubblica il gioco in italiano.

Segue il comunicato ufficiale dei responsabili delle due case editrici:

(corsivi e sottolineature sono nostri)

 

Cari fan di RuneQuest,

Come forse già saprete ci sono dei cambiamenti in arrivo per l’edizione internazionale di RuneQuest, almeno nella forma. Dal luglio 2016 RuneQuest tornerà alle sue origini e sarà edito dalla Chaosium come gioco ambientato nel mondo fantasy di Glorantha, creato da Greg Stafford. Sarà comunque lo stesso gioco che avete apprezzato nelle sue edizioni italiane.

I cambiamenti nel panorama internazionale dei GdR basati sul d100 hanno però avuto anche altri effetti. L’editore italiano di RuneQuest, Alephtar Games, si è affrancato dalla Chaosium e ha lanciato una sua linea di giochi. Dopo meditate considerazioni, i detentori presenti e futuri del marchio RuneQuest e il loro licenziatario hanno concluso che questa situazione non fosse più compatibile con il detenere la licenza per un’edizione localizzata del gioco. Dal 26 settembre 2015, perciò, Alephtar Games non è più il licenziatario ufficiale del marchio e del regolamento di RuneQuest per l’Italia.

Che cosa significa questo in pratica? Significa che Alephtar non produrrà più supplementi per la Sesta Edizione di RuneQuest in italiano. Potrete ancora acquistare il gioco fino al 23 marzo 2016 se ne rimangono copie disponibili. Dopo questa data, l’edizione attuale andrà definitivamente fuori produzione.

Apparirà altro materiale per RuneQuest in italiano? Non ci sono piani al momento. Tutto dipende dal nuovo editore internazionale di RuneQuest, Chaosium Inc., che svelerà le sue intenzioni in un secondo tempo.

Lawrence Whitaker – CEO, The Design Mechanism – Responsabile della linea editoriale RuneQuest presso Chaosium, Inc.

Paolo Guccione – Titolare, Alephtar Games

 

Si ringrazia Paolo Guccione per averci fornito il comunicato.
Runequest : Novità per l'Italia
97%Punteggio totale
Voti lettori: (7 Voti)
97%

A proposito dell'autore

Lavos-D è un illithid colmo di bontà e di dolcezza, che distilla interamente nei suoi favolosi dolci: per questo non gliene resta più quando scrive i suoi acidissimi articoli. Il suo motto è provare qualsiasi gioco esistente, sennò non lo si può criticare. Quando il suo eterno ruolo di master gli lascia tempo libero lavora a GdRITalia in veste plurima di pasticciere ufficiale, redattore, editor, (re)censore, traduttore in seconda e spalla comica a tempo perso. Da quando si è autoproclamato sommo sacerdote del Grande Cthulhu si è montato la testa e non ci si ragiona più.

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.