Yogscast, ovvero Lewis & Simon, è nato come canale Youtube nel 2008, pubblicando apprezzati video su World of Warcraft. Poi hanno tenuto il “craft”, tolto il “war” e continuato con Minecraft.

E hanno avuto successo. Le loro animazioni hanno un equilibrio di semplicità e dettaglio che le rende molto apprezzate, oltre a essere fluide e piacevoli da guardare.

Ora, con parecchi milioni di iscritti e qualche miliardo di visualizzazioni, possono permettersi anche piccole perle come questa.

Pensate che i nani siano tutti ubriaconi da barzelletta, buoni solo a farsi sputare in testa dagli elfi? Sì, abbiamo visto tutti il film de Il Signore degli Anelli, ma non è che Tolkien li vedesse come spalle comiche. In fondo, nella mitologia norrena, i nani erano i “figli della terra”, con un legame viscerale con le montagne che li avevano generati.

E questa canzone lo esprime perfettamente.

 

 

 

Brothers of the mine rejoice!
Swing, swing, swing with me
Raise your pick and raise your voice!
Sing, sing, sing with me
Down and down into the deep
Who knows what we’ll find beneath?
Diamonds , rubies, gold and more
Hidden in the mountain store

Born underground, suckled from a teat of stone
Raised in the dark, the safety of our mountain home
Skin made of iron, steel in our bones
To dig and dig makes us free
Come on brothers sing with me!

Chorus
I am a dwarf and I’m digging a hole
Diggy diggy hole, diggy diggy hole
I am a dwarf and I’m digging a hole
Diggy diggy hole, digging a hole

 

 

The sunlight will not reach this low
Deep, deep in the mine
Never seen the blue moon glow
Dwarves won’t fly so high
Fill a glass and down some mead!
Stuff your bellies at the feast!
Stumble home and fall asleep
Dreaming in our mountain keep

Born underground, grown inside a rocky womb
The earth is our cradle; the mountain shall become our tomb
Face us on the battlefield; you will meet your doom
We do not fear what lies beneath
We can never dig too deep.

 

Chorus
I am a dwarf and I’m digging a hole
Diggy diggy hole, diggy diggy hole
I am a dwarf and I’m digging a hole
Diggy diggy hole, digging a hole

 

(Interludio)

Born underground, suckled from a teat of stone
Raised in the dark, the safety of our mountain home
Skin made of iron, steel in our bones
To dig and dig makes us free
Come on brothers sing with me!

Chorus
I am a dwarf and I’m digging a hole
Diggy diggy hole, diggy diggy hole
I am a dwarf and I’m digging a hole
Diggy diggy hole, digging a hole

 

 

 

 

 

 

 

Riunitevi, miei fratelli
Forza, forza, forza con me
Levate i picconi e le vostre voci!
Cantate, cantate, cantate con me
Sempre più in profondità
Cosa mai ci aspetterà?
Oro, rubini, diamanti e più
Immagazzinati nel monte laggiù

Nati sottoterra, succhiato da tetta di pietra
Allevati nel buio, al sicuro nella montagna nostra casa
Pelle di ferro, acciaio nelle ossa,
Scavare e scavare ci rende liberi
Avanti, fratelli, cantate con me!

Ritornello
Io sono un nano e scavo una buca
Scava, scava buche, scava, scava buche
Io sono un nano e scavo una buca
Scava, scava buche, a scavar buche

Il sole non arriva quaggiù
Giù, giù nella miniera
Mai visto brillare la luna blu
I nani non volano così in alto!
Riempi un bicchiere e giù d’idromele!
Riempitevi la pancia al banchetto!
Barcollate fino a casa a dormire
A sognare nella nostra rocca nella montagna

Nati sottoterra, cresciuti in un ventre di roccia
La terra ci è culla, la montagna ci diverrà tomba
fronteggiateci in battaglia; la vostra sorte è segnata
Non temiamo ciò che ci aspetta là in basso
Per noi non sarà mai troppo profondo per scavare.

Ritornello
Io sono un nano e scavo una buca
Scava, scava buche, scava, scava buche
Io sono un nano e scavo una buca
Scava, scava buche, a scavar buche

(Interludio)

Nati sottoterra, succhiato da tetta di pietra
Allevati nel buio, al sicuro nella montagna nostra casa
Pelle di ferro, acciaio nelle ossa,
Scavare e scavare ci rende liberi
Avanti, fratelli, cantate con me!

Ritornello
Io sono un nano e scavo una buca
Scava, scava buche, scava, scava buche
Io sono un nano e scavo una buca
Scava, scava buche, a scavar buche

 

 

 

Diggy Diggy Hole: Come Amare i Nani
100%Punteggio totale
Voti lettori: (4 Voti)
100%

A proposito dell'autore

Lavos-D è un illithid colmo di bontà e di dolcezza, che distilla interamente nei suoi favolosi dolci: per questo non gliene resta più quando scrive i suoi acidissimi articoli. Il suo motto è provare qualsiasi gioco esistente, sennò non lo si può criticare. Quando il suo eterno ruolo di master gli lascia tempo libero lavora a GdRITalia in veste plurima di pasticciere ufficiale, redattore, editor, (re)censore, traduttore in seconda e spalla comica a tempo perso. Da quando si è autoproclamato sommo sacerdote del Grande Cthulhu si è montato la testa e non ci si ragiona più.

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.